CALCIO VARESE, AL VIA LA STAGIONE 2018-19

 

VARESE 24.07.2018 – E’ suonata la sveglia stamattina alle 9 per il nuovo Calcio Varese con il raduno per i 28 giocatori convocati. In 18 si sono ritrovati allo stadio “Franco Ossola” in compagnia dello staff, altri dieci giocatori raggiungeranno direttamente la sede del ritiro così come Marco Ballotta, responsabile tecnico.
Ecco l’elenco completo ruolo per ruolo:
Portieri:
Antonino Calandra
, classe 1997 che arriva dalla D. Ex Nuorese cresciuto nella Primavera del Crotone.
Andrea Scapolo
, 1998, cresciuto nel Varese, metà della scorsa stagione in prestito all’Acireale.
Andrea Porro e Lorenzo Martignoni classe 2000 provengono dalla Juniores
Difensori:
Lonardi Lorenzo, 1999, rientrato dopo il prestito alla Sestese.
Estefano Mochi, argentino classe ’92 reduce dalla stagione all’Arona (Eccellenza piemontese) dove ha collezionato 24 presenze e 4 gol.
Stephane Mouetoukouenda, francesce classe 1999
Matteo Volteggi, classe 1998 cresciuto nella Primavera del Cagliari, ex Cerignola, svincolato dallo scorso novembre.
Matteo Simonetto, 1996, che deve ancora trovare l’accordo con la società.
Christian Travaglini, M’Zoughi Mohamed e Niccolò Bianchi 2000 dalla Juniores

Centrocampisti:
Francesco Conti, 1999 nato a Casale Monferrato reduce dall’esperienza nel campionato Primavera con la maglia della Ternana.
Mauro Centani,
con i suoi 28 anni è il più vecchio del gruppo. L’argentino classe 1990 ha giocato nel suo paese natale per poi collezionare un’esperienza all’Arona l’anno scorso.
Nicolò Bagatti, 1998 cresciuto nelle giovanili della Reggiana. La passata stagione ha giocato 29 presenze in Serie D col Romagna Centro piazzando 4 gol.
Stefano Mancinelli, classe 1998 e già due anni di esperienza in D. Viene dal club umbro Sporting Club Trestina dove ha collezionato 36 presenze e 1 gol.

Attaccanti:
Fabio Brasile,
classe 1999, piede destro cresciuto nel vivaio del Palermo, lo scorso anno al Gela.
Lorenzo Liurni, esterno sinistro classe 1994 che viene dalla Serie C. L’anno scorso al Prato ha collezionato 26 presenze e un gol. In Serie D, due stagioni fa alla Triestina, ha collezionato 30 presenze con 10 gol.
Joaquin Romea, argentino classe 1993 in possesso anche della cittafinanza spagnola. Ha esordito con il Gimnasia La Plata, squadra della massima serie argentina, proseguendo la sua carriera con il Guillermo Brown, poi con il Resende, squadra brasiliana partecipante al campionato Carioca, e per ultimo con il Villa San Carlos. Nello scorso novembre è stato tesserato dall’Arona.
Jacopo Magoga, Trystan Bertani, Matteo Mauro, Aurelio Mondoni aggregati dalla Juniores
Danilo Moceri, è tra i più giovani. Diciassettenne che arriva dalla Sicilia. E’ cresciuto nel Paceco (club in provincia di Erice) e lo scorso anno in Serie D ha collezionato 4 presenze.
Augusto Diaz,
attaccante argentino classe 1992 con una buona dose di esperienza internazionale. Ha giocato anche in Francia e in Spagna. In Italia ha vinto la Serie D col Cuneo di Iacolino, lo scorso anno lo ha trascorso in Calabria: metà alla Palmese (Serie D) e metà alla Reggiomerditerranea in Eccellenza.
Mama Sougou
, punta senegalese 22enne che ha trascorso la passata stagione nell’Eccellenza darda al Valledoria. Da segnalare il suo passato nella Primavera del Torino e poi in Lega Pro con la FeralpiSalò.
Lorenzo Lercara
classe 1996, confermato
Boubacare Silla
del 2000 dalla Juniores

Staff tecnico:
Allenatore: Manuele Domenicali
Prep. atletico: Ciro Improta
Prep. portieri: Ermes Berton

Dopo le presentazioni, alcune foto di rito, i saluti ai tifosi presenti, poi i biancorossi sono saliti sul pullman per mettersi in viaggio verso Corfino, località montana in provincia di Lucca e sede del ritiro. All’arrivo, dopo quasi cinque ore di viaggio, un breve riposo e alle 17 già in campo per il allenamento. Da domani doppie sedute, fino a lunedì 30 luglio quando sarà ora di incrociare le armi con il Capriola.
Amichevole anche sabato 4 agosto, a Bagni di Lucca contro la compagine di Serie D Ghiviborgo sulla strada di ritorno verso Varese.

Ufficializzato il test di martedì 14 agosto in casa dalla Vergiatese, mentre è ancora da definire il triangolare fissato per domenica 19 agosto a Solbiate con la Sestese. In caso di ripescaggio infatti, in quel weekend inizia la Coppa che per l’Eccellenza partirà la domenica successiva (26 agosto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *