VARESE INCIAMPA A CASTELLANZA. LE INTERVISTE A GESTRA E DOMENICALI

CASTELLANZA (Varese) 18.11.2018 – Il big match tra Castellanzese e Varese si chiude con un 3-0 a favore della squadra di casa. La Castellanzese vola e ora guarda tutti dall’alto del primo posto con 8 punti di vantaggio sull’Accademia Pavese e 9 su un quartetto composto da Varese, Busto 81, Varesina e Verbano.
La partita si mette bene per il Varese che gioca un buon calcio e sembra che il gol debba arrivare da un momento all’altro, ma la traversa di Travaglini ed il tap in di Vegnaduzzo che sfiora il palo alla destra di Chiodi gia battuto, scombinano i piani del Varese che subisco lo 0-1 di Colombo poco pirma della mazz’ora di gioco. Dopo tre minuti dall’avvio del secondo tempo, un errore difensivo favorisce il raddoppio della Castellanzese con Mantegazza che piega le gambe al Varese.
Al 74′ la mazzata finale con un rigore dubbio che Urso calcia sul palo e sulla ribattuta Pedergnana gela il settore ospiti dello stadio Provasi e fissa il risultato sul definitivo 3-0.

Nel dopo partita Mister Manuele Domenicali prova a fare una disamina della gara: “Ho ben poco da rimproverare ai miei ragazzi, abbiamo fatto la partita per un’ora ma un paio di episodi ha favorito la Castellanzese che comunque dimostra di meritare ampiamente il primo posto in classifica
Luca Gestra: “Non parlo di questioni tecniche ma sono qui (sala stampa ndr) per chiedere scusa ai nostri tifosi. Abbiamo comunque lottato con il cuore

Di seguito il video con la conferenza integrale di Gestra e Domenicali.
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *