JUNIORES, IL BEL GIOCO NON BASTA: CON LA SOLBIATESEINSUBRIA FINISCE IN PARITA’

SOLBIATE ARNO (VARESE) 24.11.2018 – Vittoria stregata per la Juniores biancorossa che non riesce ad ottenere i tre punti pur mostrando un buon calcio. Contro la SolbiateseInsubria termina 1-1 una partita equilibrata nel primo tempo e nettamente favorevole ai biancorossi nella ripresa, che avrebbero vinto ai punti se si fosse trattato di un incontro di pugilato.
.
La partita, originariamente programmata alle 16.30 al campo sportivo di Gazzada Schianno, a causa di problemi con l’impianto di illuminazione, è stata invece disputata un’ora più tardi allo stadio “Felice Chinetti” di Solbiate Arno, alla presenza del Direttore dell’Area Tecnica Marco Ballotta e del Responsabile del Settore Giovanile Paolo Tomasoni.
.
LA PARTITA
Mister Franceschina si affida a Daniele Lonardi nel reparto difensivo e a Magoga in attacco, entrambi in prestito dalla prima squadra, lasciando inizialmente in panchina Valente; dopo appena 14 minuti dall’avvio però l’allenatore biancorosso deve spendere un cambio, sostituendo l’infortunato Esopi (ginocchiata involontaria in testa subita da un avversario) con Conti.
.
Il primo tempo si gioca prevalentemente a centrocampo, con le due squadre che faticano ad avvicinarsi alla porta avversaria seppur i biancorossi sembrano più propositivi in avanti. Per attendere la prima conclusione nello specchio della porta bisogna attendere la mezz’ora, quando Masinari tenta il tiro appena dentro l’area, sventata bene dal portiere che alza la sfera in calcio d’angolo.
.
Gol sbagliato gol subito, la vecchia regola funziona troppo spesso contro la formazione biancorossa che subisce gol al 37’, sull’unico tiro degli avversari del primo tempo, con il pallone calciato da Riccardo Luini che si infila alle spalle dell’incolpevole Martignoni.
.
La ripresa è più frizzante, con il Varese che cerca il pareggio fin dal fischio d’avvio: la conclusione di Masinari viene però ribattuta dall’estremo difensore solbiatese in uscita. Gli avversari non stanno a guardare, sfiorando il raddoppio con Albertin che si fa deviare il tiro dalla difesa biancorossa in calcio d’angolo.
.
Il solito Masinari prova a scuotere i suoi con una bella incursione a destra ma il tiro viene ribattuto da Riva, bravo a salvare la propria porta in uscita disperata. Il meritato pareggio è però solo rimandato, perché al 22’ ci pensa Barone a spedire la palla in rete con un bel diagonale a incrociare da sinistra su cui nulla può l’estremo difensore.
.
Nel finale ci crede di più il Varese spingendo con forza sull’acceleratore ma il bravo portiere avversario smorza l’urlo di gioia a Valente, deviando in angolo un velenoso pallone. La formazione biancorossa ci prova ancora nei minuti di recupero con un paio di belle e veloci ripartenze ma senza fortuna, il punteggio non cambia fino al fischio finale.
.
L’1-1 è sicuramente un risultato che va stretto ai biancorossi, che avrebbero meritato molto di più alla luce di quanto mostrato, in special modo nella ripresa, dove i ragazzi di Mister Franceschina hanno giocato un calcio di buoni livelli, mostrando la giusta cattiveria agonistica e giocando forse la migliore partita da inizio stagione.
.
Il prossimo appuntamento per la Juniores del Calcio Varese è fissato per sabato 1 Dicembre, quando i biancorossi ospiteranno il F.M. Portichetto al campo sportivo di via Garibaldi 23/bis a Brebbia.

Stefano Benetazzo

TABELLINO
SOLBIATESEINSUBRIA-VARESE 1-1 (pt 1-0)
RETI:
37’ pt Luini R. (SI), 22’ st Barone (V)
SOLBIATESEINSUBRIA (4-4-2): Riva, Regis, Luini R. (1’ st Concolato), Luini L. (1’ st Campisi), Piazzoni, Famà (30’ st Mattavelli), Albertin, Pozzolini (37’ st Singm), Chrifi, Medina (20’ st Scalavino), Simoni. A disposizione:  Iuretta, Mazzei. Allenatore Marco Gallazzi.
VARESE (4-4-2): Martignoni, Esopi (14’ pt Conti), Barone, Lonardi D., Klos, De Leo, Ovalle, Bocci, Da Rin Puppel (28’ st Valente), Masinari, Magoga. A disposizione: Riva, Marcozzi, Lorusso, Pozzato, Stroppa, Seno. Allenatori: Fabio Franceschina – Andrea Mario Soler.
ARBITRO: Giovanni Lora di Varese
AMMONITI: 37’ pt Bocci (V) per comportamento non regolamentare, 32’ st Pozzolini (SI) per comportamento non regolamentare, 40’ st Scalavino (SI) per comportamento non regolamentare
RECUPERO: 3’ + 5’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *